In terra sconsacrata di Alessandro Zaccuri

Due/tre premesse, anzi due perchè la terza l’ho cancellata.
1) il libro non è mio ma l’ha comprato mio marito, che l’ha rivoluto subito per cui non l’ho potuto rileggere (che è chiaramente una scusa per giustificare la pochezza della mia lettura)
2) che la speranza di cui parla Zaccuri non l’ho totalmente percepita e mi sembra anche un pochino improbabile, lo scrive la stessa scrittrice cattolica americana Flannery O’Connor, uno dei punti di riferimento dell’indagine di Zaccuri, che “il territorio è in buona parte nelle mani del diavolo” (anche se il cristiano in quanto cristiano spera sopra ogni speranza – dall’omelia di domenica scorsa di don Luca, viceparroco della mia parrocchia).

“In terra sconsacrata” di Alessandro Zaccuri Continua a leggere “In terra sconsacrata di Alessandro Zaccuri”