dedica11

Ti diranno che tuo padre
era un personaggio strano,
un poeta fallito,
un illuso di un cristiano;
ti diranno che tua madre
era una sentimentale,
che pregava ancora Dio
mentre si dovrebbe urlare…
Tu non credere mai
all’imperatore,
anche se il suo nome è società,
anche se si chiama onore,
anche se il suo nome è popolo,
anche se si chiama amore.
Credi solo in nostro Padre,
che è venuto e che verrà
a portare la giustizia
contro la malvagità.
No, non credere mai
all’imperatore,
anche se il suo nome è società,
anche se si chiama onore,
anche se il suo nome è popolo,
anche se si chiama onore.
No, non credere alla scimmia
e alla sua casualità,
tienti stretto alla mia mano,
anche se non ci sarà.

Claudio Chieffo

Immagine da https://elimperatore.wordpress.com/