Testi dialettali e disegni di grande bellezza. Lo stile naïf, i colori intensi e delicati evocano il tempo dell’infanzia quando tutto era avventura circolare senza tempo e   la morte  non era che  lontana ipotesi o un racconto astratto. qui