19 novembre 1978: il suicidio di massa più impressionante di tutta la storia. In Guyana si tolgono la vita col cianuro i 911 membri della setta “Tempio del popolo”, guidati dal fondatore, il reverendo Jim Jones. Le vittime sono 293 donne, 398 uomini e 219 bambini.
nuovo articolo sulla rubrica discorso amoroso – critica della cultura

love bombing su tellusfolio

Annunci